Ozonoterapia

Il trattamento ozonoterapico è sicuro e migliora la circolazione sanguigna, svolgendo al contempo un’azione antidolorifica e antinfiammatoria per diverse problematiche di salute.

L’ozono-terapia è una disciplina medica che si avvale di diversi dispositivi per iniettare l’ozono in punti di interesse al fine di trattare diverse condizioni patologiche e dolorose. L’ozono che viene iniettato in una miscela con l’ossigeno (O2/O3) è, infatti, un potentissimo antinfiammatorio.

Oltre ad esse un potente anti-infiammatorio, l’ozono ha la capacità di uccidere ed eliminare batteri e alcuni virus; rimuove inoltre funghi, muffe, pesticidi, metalli pesanti, nitrati e nitriti ed altre sostanze potenzialmente dannose. L’ozono riesce ad alterare le membrane e le pareti di batterie virus, uccidendoli o impedendone la replicazione.

Medici Responsabili

Quali sono gli altri benefici dell’ozono?

Elimina efficacemente batteri e alcuni virus, impedendone la proliferazione. Rimuove inoltre funghi, muffe, pesticidi, metalli pesanti, nitrati e nitriti ed altre sostanze potenzialmente dannose.

equilibra le risposte del sistema immunitario, attenuando reazioni allergiche o immunodeficienze;

migliora la circolazionesanguigna soprattutto a livello del microcircolo (capillari), scioglie i grassi (lipolisi) ed ha un’azione miorilassante (molto utile per contratture muscolari).

L’ozono agisce anche sul sistema immunitario umano riequilibrandolo, cioè svolgendo azione immunomodulante: attenua risposte “in eccesso” come ad esempio le allergie e potenzia risposte “in difetto” come nel caso delle immunodeficienze.